Telefono Sotto Controllo

alt=

Come mettere un telefono sotto controllo

Quando si teme di avere il telefonino sotto controllo, è bene essere a conoscenza di alcuni indizi generali che possono farci capire se siamo effettivamente spiati o meno.

Per rendere un telefono cellulare uno “spy phone” è necessario effettuare delle modifiche sull’apparecchio, che possono essere fisiche (hardware) e/o software.

Di solito una modifica hardware consiste nell’implementare un interruttore elettronico (fotoaccoppiatore o photodetector) di tipo chip spy-phone in grado di attivare la funzione di ascolto ambientale con risposta automatica alle chiamate, all’insaputa del proprietario del telefono cellulare, che diventa così una vera microspia GSM/UMTS.

Una modifica software, invece, consiste nell’installazione di un software specifico (alcuni, i meno professionali, sono reperibili anche in Rete), compatibile con il sistema operativo del telefono cellulare o smartphone, e in grado di svolgere tutte le funzioni del cellulare in copia, per spedirle ad un numero prefissato (il “controllante”). È infatti possibile, con il software spia installato, inoltrare in copia al cellulare controllante tutte le chiamate e il traffico di sms e messaggistica anche multimediale, localizzare, effettuare in remoto l’ascolto ambientale e molto altro ancora.

Come sapere se il telefono è sotto controllo?

Esistono alcuni segnali che possono farci sospettare di una possibile intercettazione. Occorre quindi prestare attenzione alla comparsa dei seguenti indizi:
  • il cellulare si scarica più velocemente del solito, dato che in parallelo ha un funzionamento doppio e quindi consuma più energia
  • controllando i dettagli del traffico dati e di messaggi, troviamo numeri sconosciuti a cui non abbiamo mai effettuato chiamate o mandato sms
  • usando il telefono per chiamare o per inviare messaggi, capita di avvertire disturbi o sentire suoni e rumori insoliti
  • il telefono si illumina o si accende senza motivo, senza che ci sia una chiamata o un sms in arrivo

Cosa fare?

Quando si sospetta di essere sotto controllo e questo timore è rafforzato dal verificarsi di alcuni degli indizi sopra descritti, è importante rivolgersi ad un’agenzia specializzata in bonifiche elettroniche.

Axerta Technology, divisione dell’agenzia investigativa Axerta S.p.A., è dotata di strumentazione avanzata e personale altamente qualificato per analizzare e bonificare ogni tipologia di telefono cellulare in commercio.

Se vuoi verificare se il tuo telefono è stato modificato per intercettarti, puoi consegnarlo direttamente in uno dei nostri laboratori o inviarcelo tramite corriere.