Microcamere UMTS

Cosa sono le microcamere UMTS

Sono dispositivi elettronici che implementano e usano la tecnologia di ultima generazione (UMTS, acronimo di Universal Mobile Telecommunications System) per la trasmissione di dati audio e video.

UMTS è lo standard di telefonia mobile cellulare 3G che è nato e si è sviluppato come evoluzione del GSM e che, negli ultimi dieci anni, si è diffuso sempre più evolvendo a sua volta nel nuovissimo 4G grazie all’aumento delle infrastrutture di copertura terrestri e satellitari.

Le microcamere UMTS sono in grado quindi di trasmettere video e audio, trasferendo i dati acquisiti ad alta velocità sulla rete UMTS e quindi anche tramite collegamento a Internet. Basta essere in possesso di un computer o di uno smartphone collegati a internet per vedere, in qualsiasi luogo della terra, anche in tempo reale, immagini video e audio captati nell’ambiente in cui è posizionato il dispositivo.

Differenza tra UMTS e GSM

La differenza principale tra una microcamera UMTS e una microcamera GSM, nell’ipotesi di confrontare due “dispositivi spia” dello stesso livello professionale, consiste nel diverso standard utilizzato per la trasmissione in remoto dei dati audio/audio captati:
  • con lo standard UMTS si può visualizzare il video acquisito su qualsiasi monitor collegato a internet
  • con lo standard GSM invece la visualizzazione dei dati trasmessi è possibile su un terminale che usa la rete di telefonia mobile, ad esempio un cellulare, senza essere collegati alla rete internet.


Come funziona?

Una microcamera UMTS è una telecamera spia con microcamera miniaturizzata costituita da un sensore che trasforma le immagini in segnali elettrici (la tecnologia del sensore migliore è la CCD per i dispositivi di alto livello professionale e la CMOS per quelli di buon livello qualitativo), da un microfono per acquisire anche l’audio, da un eventuale sensore per la visione notturna a infrarosso, da un trasmettitore che invia tramite protocollo UMTS, una batteria di lunga durata al litio.

Il sensore è il blocco funzionale che registra e riprende le immagini video dell’ambiente in cui è posizionata (a volte nascosta e occultata in oggetti) la microcamera. Circuiti elettronici digitali complessi elaborano e digitalizzano le immagini video e l’audio registrato dal microfono e successivamente li inviano al blocco trasmettitore, che li spedisce a sua volta (anche in tempo reale), a un monitor di PC o cellulare collegato a internet, per essere visionati in diretta.

Possibili usi

Questi dispositivi sono talmente all’avanguardia da essere utilizzati soprattutto a livello investigativo e per la videosorveglianza in remoto, per il controllo di ambienti particolarmente sensibili.

In alcuni casi però queste microcamere possono essere illecitamente occultate nei posti più impensabili (ad esempio negli split di condizionamento, nei sensori di gas, in valigette e borse manageriali da ufficio, solo per citarne alcuni).

Axerta Technology è in grado di individuarne la presenza e bonificare qualsiasi tipologia di ambiente. Se pensi di essere oggetto di intercettazione audio/video, puoi contattarci in questa sezione.